Articoli

Il costo di una crociera

Come funziona il noleggio

Un gruppo di persone decide di organizzare una crocera in barca a vela, senza possederne una, si troverò a che fare con delle società di noleggio. Le possibilità compatibili con quanto le società di noleggio offrono ci permettono:

Per concludere la prenotazione, si deve inviare un acconto cospicuo non rimborsabile.

Il costo di una crocera

I soldi nascono a terra e finiscono in mare

Il costo di una barca dipende dalle dimensioni, dal periodo, e dalla durata del noleggio.
Va da un minimo di 1000 euro per una piccola barca in un weekend fuori stagione, fino a 15000 euro per una barca grande per due settimane ad agosto.
L’anticipo da dare al momento della prenotazione va dal 50% al 100%.
Inoltre, bisogna lasciare una cauzione, pari alla franchigia dell’assicurazione.
Quando vi indichiamo il costo della crociera, includiamo:


Cioè, cerchiamo di darvi un’idea della spesa totale che la crociera comporterà. E’ evidente che la cifra è flessibile, dipendendo soprattutto dal tempismo con cui si prenota l’aereo il cui prezzo aumenta vertiginosamente nel tempo.
Notate che nel calcolo non è incluso il costo del comandante, che non solo non viene pagato, ma addirittura condivide alla pari la spesa.

In ogni caso, il prezzo varia a seconda della sistemazione: è maggiore per chi sta in singola, e minore per chi condivide una cabina con qualcun altro. Se il vostro compagno di cabina vi da buca, vi troverete a pagare un po’ di più, ma in cambio avrete più spazio. Potreste anche essere voi a chiedere di stare in singola, accettando il sovrapprezzo; proveremo a soddisfarvi.

Come si paga

Modello standard
Ogni persona è stata invitata e può in qualsiasi momento cambiare idea e non venire. Non viene chiesto nessun acconto. Se ci date buca, non ci dovete nulla, e la vostra quota sarà così ridistribuita: una parte sulla persona che si trova a godere di una cabina singola, e una parte sul comandante, che si assume il ruolo di ammortizzatore sociale.
Questo per evitare che l’assenza di una persona aumenti i costi per tutti, causando altre defezioni a catena. Inoltre teniamo alla serietà del preventivo che vi diamo, e non ci piace dover aumentare la cifra. Ovviamente la cosa più semplice sarebbe trovare qualcun altro: per questo, se pensate di non venire, ditecelo subito, cercheremo di sostituirvi.

Modello con acconto
Quando la crisi economica ci colpisce, chiediamo un contributo ai partecipanti, nel momento in cui paghiamo l’acconto all’armatore. Se poi doveste non venire, l’acconto non vi verrà restituito..

Lo skipper

Lo skipper deve essere pagato. Noi invece dividiamo le spese alla pari. La differenza di costo, a persona, che questo comporta, è di un centinaio di euro al giorno o più. La crociera di 2 settimane ai Caraibi del 3000, costa 4000€ con noi e 6000€ in barca con skipper, a parità di periodo e percorso